55° Giro Ciclistico della Valle d'Aosta

12 Luglio 2018

giro vda

Con la maestosa catena del Bianco a fare da sfondo e nell’esclusivo contesto della sala conferenze del Pavillon du Mont-Fréty della Skyway Monte Bianco, la Società Ciclistica Valdostana ha presentato ufficialmente il 55° Giro Ciclistico Internazionale della Valle d’Aosta. Cinque tappe, a cavallo tra Francia, Piemonte e Valle d’Aosta, 25 squadre al via e tredici nazioni rappresentate per una corsa a tappe che, come tradizione, spicca per la sua valenza tecnica ed agonistica.

Le tappe in calendario sono cinque: si inizierà mercoledì 11 luglio a Saint-Gervais Mont Blanc con un cronoprologo individuale in salita con il traguardo posto a Saint-Nicolas de Veroce. Giovedì 12, invece, si rientra in Valle d’Aosta con la tappa che, prendendo il via da Rhêmes Saint-Georges, si concluderà a Rhêmes Notre Dame dopo aver scalato i GPM di Entrèves, del Colle San Carlo e di Les Combes di Introd. Venerdì 13 si sconfina in Piemonte con la Tavagnasco - Quassolo, frazione movimentata e non priva di insidie. Sabato 14, poi, la “tappa chiave” da Antagnod a Champoluc con due volte il Col de Joux (affrontato da entrambi i versanti), il Col d’Arlaz e il Col Tzecore. Gran finale, quindi, domenica 15 con la Valtourneche - Cervinia che proporrà nel finale il Col Saint-Pantaléon e l’ascesa ai 2000 metri del Breuil.

Web: WWW.GIROVALLEDAOSTA.IT

Facebook: GIRO VDA

altimetria

Torna su